Aggiornamento 1.02 per Gran Turismo 6

Aggiornamento 1.02 Gran Turismo 6

[Aggiornato] Polyphony Digital ha rilasciato oggi il secondo aggiornamento per Gran Turismo 6, versione 1.02 (1.2 Gb)

 

Una parte dell’aggiornamento rigurda l’aggiunta di due nuove auto Red Bull e la Red Bull X Challenge. Inoltre sarà presente anche Sebastian Vettel nel ruolo di consulente.

Le vetture saranno quattro, ma per questo aggiornamento ne saranno rese disponibili soltanto due. I giocatori potranno mettere mano sulle “Red Bull Racing Kart” e “Red Bull X2014 Junior”. Queste potrete trovarle nel concessionario dopo aver effettuato l’aggiornamento. Le Red Bull X 2014 “Standard” e il modello “Fan” invece arriveranno più tardi.

Come avvenuto per GT5, queste vetture sono state sviluppate in collaborazione con il direttore tecnico, progettista e ingegnere aerodinamico della RedBull Racing, Adrian Newey.

Kazunory Yamauchi commenta:

Siamo grati ad Adrian Newey, Sebastian Vettel e Infiniti Red Bull Racing per aver creato questo regalo speciale per tutti i fan di Gran Turismo. Prendere lezioni di guida dal miglior pilota del mondo è una cosa unica e le nuove Red Bull X2014 sono un’altra aggiunta eccitante all’offerta di Gran Turismo 6. Questo è solo l’update più recente ne arriveranno altri

La seconda parte dell’aggiornamento invece corregge dei dettagli e aggiunge nuovi elementi. Ecco i dettagli:

  • Bonus per i login consecutivi
    Permetterà ai giocatori che effettueranno il login in Gran Turismo 6 di incrementare un bonus che moltiplicherà i premi in denaro e varrà fino al 200% al quinto giorno.
  • Ribassato il requisito minimo per gli eventi stagionali
    Ora per poter partecipare agli eventi stagionali non sarà più richiesta la patente A, ma basterà conseguire solamente la patente B. Inoltre, per un periodo limitato, ci saranno speciali eventi unici che vi premieranno con delle auto.
  • Eventi bonus all’interno degli eventi Seasonal
    Due nuovi Eventi Stagionali avranno luogo dal 20 dicembre 2013 al 17 gennaio 2014 e dal 2 gennaio al 30 gennaio 2014. Questi eventi arrivano in concomitanza con le festività natalizie e il nuovo anno e garantiranno crediti bonus.
  • I crediti nella modalità Carriera sono stati aumentati
  • Infine l’aggiornamento conterrà anche il regalo promesso a tutti i gioatori che hanno partecipato alla GT Academy 2013, ovvero la Nissan GT-R Nismo GT3 N24 guidata da Yamauchi san in persona alla 24 ore di Nurburgring di quest’anno.

Bug fix (Forum GTPlanet):

– Ascari glitch dead
20mil glitch NO LONGER WORKS.
– Glitched garage and credits not affected.
– No multi-monitor options
– No check mark in dealerships for cars stored in stockyard
– BMW m4 now added in recomended cars
– RB kart cost 10k
– X2014 jr 200k
– Added lambo to vgt project
– “Terms & conditions” notification when booting up the game appears to have been corrected.
– RA functions now available for DS3 and supported wheels
– L1/R1 for menu working on DFGT but not on ds3 if plugged in together
– L1/R1 for menu still not working for T500rs, but neither on DS3 if plugged in together.
– Personal music working properly in races. Volume control added as well.
– Aftermarket wheels still bugged for cars with wider rear tires.
– “Real” slipstream option in addition to “Weak” and “Strong.”
– “Drivetrain (Transmission)” Changed to “Transmission” in settings menu
– Mira has been fixed, it now has 183 horsepower when fully tuned
Online lobby names changed to psn ID
– Blur in replays from normal views gone

E questi sono i dettagli ufficiali che riguardano questo secondo aggiornamento.

Ora un osservazione. Siamo contenti che sia stato ripristinato il bonus cumulativo mediante il login, presente già anche in GT5, e che siano stati aumentati i premi in denaro derivanti dalle gare della carriera. Queste modifiche sono state introdotte nonostante PD non avrebbe avuto nessun interesse nel facilitare il guadagno dei crediti dato che, proprio da questo capitolo, hanno introdotto le microtransazioni per comprare crediti con soldi reali. Questo rende onore a loro e dimostra che, tutto sommato, avevano ragione quando dichiararono che questo è stato introdotto solo per chi non avrebbe avuto tempo da dedicare alla carriera, e che non avrebbe minimamente riguardato i giocatori con del tempo da spendere nel gioco.
Speriamo che questa tendenza rimanga invariata o al massimo migliori ulteriormente!

Iscriviti al nostro Forum se vuoi partecipare ai nostri eventi online, chiedere consigli sul gioco, sul setup, e molto altro!

Seguici su Facebook e Twitter, e se ti è piaciuto l’articolo, condividilo!

Lascia un commento